Cerca nel sito

FIRENZE

Patria del Rinascimento, Firenze è il simbolo del risveglio artistico e culturale italiano nel 15 ° secolo. La città rappresenta il meglio dell’arte rinascimentale non solo della penisola ma dell’intera Europa, qui scrittori e artisti come Dante, Petrarca, Machiavelli, Botticelli, Michelangelo e Donatello  hanno trasformato la città in uno delle più grandi capitali artistiche del mondo.Firenze nasce come colonia romana nel 59 a.C.  Conquistata dai Longobardi nel 6 ° secolo d.C. , la città in seguito emerse dalle nebbie del  Medioevo come città indipendente. Nel tempo, il potere passò alle principali famiglie nobili, di cui la più influente furono i Medici, una dinastia bancaria estremamente ricca che avrebbe guidato la città per tre secoli. Nel 1737 l’ultimo dei Medici era morto, lasciando così la città sotto il dominio austriaco fino all’unificazione italiana nel 1860. Tra il 1865 e il 1871 Firenze fu anche la capitale del nuovo Regno d’Italia.Oggi Firenze è ancora una delle città più belle del mondo, ricca di Arte e Cultura con numerose attrazioni per turisti di qualsiasi provenienza.La Galleria dell’Accademia è il museo che ospita il David di Michelangelo oltre che i Prigioni, stupendo esempio del cosiddetto “non finito” Michelangiolesco. Il David con il suo sguardo fisso e penetrante, il corpo concentrato e insieme pronto all’azione, si porta la mano destra alla spalla, quella mano di Dio con la quale si prepara a colpire ed abbattere il gigante Golia.

Il Duomo di Firenze ha la terza navata più lunga della cristianità. La facciata neo-gotica della chiesa, risalente al 1870, è tempestata di marmi rosa, verdi, e bianchi. La fama del Duomo è legata alla magnifica cupola del Brunelleschi, prima cupola rinascimentale e il modello da seguire per le future cupole.
Palazzo Vecchio è invece un palazzo fortificato, un tempo dimora della famiglia Medici. Le statue più famose del museo sono il Genio della Vittoria di Michelangelo, il gruppo di Giuditta e Oloferne di Donatello, e il Cherubino del Verrocchio.
La Galleria degli Uffizi è infine la più grande collezione di dipinti italiani e contiene numerosissime opere dei più grandi maestri quali: Giotto, Leonardo, Raffaello, Caravaggio, Rubens, Tiziano, Michelangelo e Botticelli, compresa la sua famosissima Venere.
Da non perdere anche Ponte Vecchio, il ponte più famoso di Firenze, fiancheggiato da botteghe secolari che trattano oro e argento. Una statua del Cellini il maestro dell’oreficeria rinascimentale, ne presidia lo slargo al centro.
Camminate nel Rinascimento, ammirate Michelangelo e la casa di Dante e non perdete l’occasione di degustare nei vari ristorantini piatti tipici della cucina toscana.
Queste ed altre esperienze renderanno la vostra visita un’esperienza speciale!

 

Firenze: il cuore del rinascimento


Tour Guidato di Firenze

Firenze è una città di origine etrusco-romana, fiorì nel Medioevo come libero comune . Ulteriormente affinata l’arte rinascimentale ed  arricchita dal potere dei Medici, Firenze è la culla della lingua italiana. Arriveremo nel cuore della città per visitare la Galleria dell’Accademia, dove è conservato l’originale del David di Michelangelo, insieme con la Terza “Pietà”  di Michelangelo

Duration: full day

Related Sections


Articoli più Commentati

Photo Gallery

Be Sociable

Follow Us

Recommended on

Traveler Rating